CENTRO ACCREDITATO PER LA DIAGNOSI E IL TRATTAMENTO DEI DISTURBI SPECIFICI DELL’APPRENDIMENTO (DSA)

I Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) comprendono diversi tipi di difficoltà che si possono presentare in età scolare nell’acquisizione e nell’uso di competenze per la lettura (dislessia), la scrittura (disgrafia e disortografia), il calcolo (discalculia). Sono disturbi specifici, nel senso che riguardano un dominio di abilità in modo significativo ma circoscritto, mentre rimane intatto il funzionamento intellettivo generale. La valutazione e la diagnosi di Disturbo Specifico dell’Apprendimento prevedono un percorso dove si intrecciano competenze altamente specialistiche, coordinate tra loro. In particolare, è necessaria la somministrazione di test atti ad indagare non solo le abilità di lettura, scrittura e calcolo, ma anche la funzionalità dei processi cognitivi (intelligenza generale, memoria, attenzione, linguaggio, autostima).


L’iter valutativo all’interno del Centro prevede quindi un approccio multidisciplinare attraverso figure professionali quali la neuropsichiatra infantile, il neuropsicologo, la psicologa dell’apprendimento e la logopedista. Le competenze degli specialisti non si limitano alla formulazione della diagnosi, effettuata seguendo le procedure dettate dalla Consensus Conference, ma si estendono alla programmazione e alla realizzazione di interventi riabilitativi personalizzati.

 

Equipe autorizzata da ATS Milano - Identificativo n.8

 

L'équipe del Centro è autorizzata dalla ASL di Milano come soggetto che può effettuare attività di prima certificazione diagnostica valida ai fini scolastici, secondo quanto previsto dalla L.170/2010 (numero identificativo: 8).

Tale certificazione consente allo studente con DSA di avvalersi di tutti i diritti a lui riconosciuti dalla Legge ed in particolar modo di usufruire di tutti gli strumenti compensativi-dispensativi che la scuola è tenuta ad attuare per garantire il diritto allo studio.

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo.  Maggiori dettagli sull'informativa a questo link Cookie e Privacy Policy