Disfonia

La disfonia è un'alterazione del timbro vocale dovuta a lesioni organiche o a fattori psicologici.
L'eziologia dei disturbi organici della voce comprende: disturbi congeniti, infiammazioni, tumori, disturbi da alterazioni endocrine, trauma, malattie neurologiche.
Le forme psicogene sono dovute a:
stress emotivi e tensione muscolo-scheletrica,psiconevrosi, conflitti psico-sessuali, cause iatrogene, disfonia spastica adduttoria.
Durante la terapia è indispensabile la collaborazione del paziente poiché deve imparare ad autoascoltarsi e a riconoscere la voce "normale".
La corretta respirazione facilita una buona fonazione ed è il punto di partenza della terapia di ogni disturbo della voce.
Il rilassamento costituisce un aiuto efficace nelle forme con tensione muscolo-scheletrica.

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo.  Maggiori dettagli sull'informativa a questo link Cookie e Privacy Policy